postdoc

Nuovo Ministro, nuovo Ministero, ma il Miliardo di euro per l’Università dov’è? Tutti in piazza il 9 gennaio per il futuro dell’Università e della Ricerca

gaetano-manfredi-universita

Le prime moderate dichiarazioni del neoministro dell'Università sull’ammontare delle risorse da impiegare non fanno ben sperare. Sarebbe il caso che Gaetano Manfredi ponesse le stesse condizioni di Fioramonti: investire almeno un 1 mld di euro per Università e Ricerca nella prossima finanziaria, pena le sue dimissioni. Noi ci mobiliteremo giovedì 9 gennaio 2020 per chiedere un congruo rifinanziamento e radicali riforme del mondo accademico.

Un inverno caldo: chiamata per la mobilitazione per l'Università pubblica – 9 gennaio 2020

sciopero-universita-9-gennaio

Rilanciamo l'appello di Ricercatori Determinati - Pisa e invitiamo tutti a partecipare compatti alla mobilitazione per l'Università pubblica del prossimo 9 gennaio 2020. Ci riuniremo in presidi e assemblee e chiederemo un rifinanziamento complessivo del comparto Università e Ricerca, una riforma del reclutamento universitario e la soppressione dell'ANVUR. 

Verso un Fioramonti 2.0? Considerazioni a margine dopo il flop della legge di bilancio

universita-manovra-2020

La legge di bilancio è stata un totale fallimento in termini di risorse per l'università e la ricerca, nonostante le minacce di dimissioni del Ministro Lorenzo Fioramonti. All'attuale inquilino di Viale Trastevere chiediamo un netto cambio di passo e un serrato confronto su una radicale riforma del postdoc e del preruolo con un sensibile rifinanziamento del settore.

La Caporetto della ricerca

Niente per i dottorandi, niente per gli assegnisti, niente per la ricerca: questo è il desolante quadro che emerge dalla legge di bilancio. Conosciamo le difficili contingenze in cui si trova il Paese, e proprio per questo riteniamo indecente che non si trovi neanche una briciola di risorse per il settore che più di tutti ha pagato i tagli lineari e la crisi del 2008 e che rappresenta un volano fondamentale per la crescita economica e sociale del sistema.

Piano assunzione ricercatori rtdB e riforma del postdoc: l’Università non può più aspettare

piano-rtdb-2020

Tra gli emendamenti alla Legge di bilancio presentati al Senato, il n.28.0.35 è l’unico dell’intero documento a prevedere lo stanziamento di risorse per istituire un nuovo piano straordinario per il reclutamento di ricercatori di tipo B da circa 2000 unità e si tratterebbe solo di un argine per far sopravvivere la già sottodimensionata università italiana.

Pagine