ricercatori determinati

Università, perché l'idea di riforma Fioramonti non ci convince

fioramonti-riforma-universita

In una recente intervista al Sole24Ore, il Ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti ha formulato alcune riflessioni sulla necessità di intervenire sul sistema di reclutamento accademico concentrandosi soprattutto su una proposta di differenziare i canali di reclutamento accademico, introducendo un concorso nazionale per la metà dei posti, una revisione dell’ASN che la renda perpetua e non soggetta a scadenza. 

Proposta Verducci sul reclutamento universitario: un primo passo nella giusta direzione

proposta-verducci-universita

Dopo le campagne portate avanti dall'ADI, il tema del dottorato e della riforma del postdoc sta destando sempre più attenzione tra gli scranni del Parlamento. Infatti, dopo la proposta firmata da alcuni parlamentari del Movimento 5 Stelle (che abbiamo commentato qui), anche alcuni parlamentari del Partito Democratico hanno presentato un disegno di legge sul tema a prima firma del Sen. Francesco Verducci che, nei fatti, riprende lo spirito della campagna Ricercatori Determinati.

Riforma Università 5 Stelle: dove sono gli Investimenti?

riforma-universita

 Il viceministro Fioramonti ha indicato in una recente intervista alcune linee guida per la Riforma dell’Università e del postdoc che vorrebbe attuare il Movimento 5 Stelle. L’ADI riscontra alcuni elementi positivi, ma anche gravi criticità, a partire proprio dall’insufficienza delle risorse finanziarie che si vogliono investire nel mondo accademico.

Elezioni CUN 2019: lettera ai candidati

elezioni-cun-2019

Da oggi fino al 14 marzo si vota per il rinnovo dei componenti del Consiglio Universitario Nazionale (CUN) e poi di lì per la presidenza. ADI, Flc-Cgil, Link Coordinamento Universitario, Rete 29 Aprile e Udu hanno scritto una lettera aperta ripresa anche da Il Sole 24 Ore - Scuola24 in cui pongono le priorità necessarie per rilanciare il sistema universitario italiano.