ricerca

Report dell'Assemblea nazionale dell'Università del 12 ottobre

assemblea-nazionale-universita

Sabato 12 ottobre studenti, dottorandi, assegnisti, ricercatori e docenti dell’universita’ si sono riuniti presso La Sapienza per confrontarsi e discutere delle necessita’ del sistema universitario e di come portare avanti le nostre rivendicazioni. Pubblichiamo il report della giornata in questo comunicato congiunto con FLC-CGIL e LINK Coordinamento Universitario.

Appello ADI «Salviamo la ricerca per salvare il pianeta»

appello-ambiente-adi

Lunedì 30 settembre Il Sole 24 Ore - Scuola24 ha ospitato l'appello dell'ADI alle forze politiche affinché affronti il problema dei cambiamenti climatici e, considerando che i due mondi sono inevitabilmente legati a doppio filo tra loro, affronti con decisione anche il problema della sostenibilità del sistema universitario e della ricerca in Italia con importanti riforme e coraggiosi investimenti.

 

Salviamo la ricerca per salvare il pianeta!

sciopero-27-settembre

La crisi climatica rappresenta una delle più grandi sfide che l’umanità dovrà affrontare nel giro dei prossimi dieci anni. Non è solo retorica, è ciò che ci dice la scienza ormai da anni. E' anche per questo I luoghi del sapere - le università, i centri di ricerca – devono porsi in modo ancora più forte e profondo la questione di come le conoscenze da loro prodotte abbiano un impatto sulla società. Durante la giornata del terzo sciopero globale per il clima di Fridays for Future, saremo nelle piazze e saremo presenti con eventi ed iniziative durante la Notte dei Ricercatori.

Competizione, omologazione, disuguaglianze: le contraddizioni della politica europea sulla Ricerca

fondi-europei-ricerca

Il dottorato di ricerca, la desertificazione italiana e le contraddizioni delle politiche europee per la ricerca” è il titolo dell’accurato e dettagliato articolo firmato da Lucia Baldino, membro della segreteria nazionale di ADI - Associazione Dottorandi e Dottori di Ricerca in Italia, e Giuseppe Montalbano, ex segretario nazionale, appena pubblicato da RISE - Rivista Internazionale di Studi Europei. La pubblicazione è liberamente scaricabile sul sito edlupt.eu.

Lo sbarco sulla Luna e la ricerca scientifica nella vita di tutti i giorni

sbarco-sulla-luna

Sono trascorsi 50 anni dal primo passo dell'Uomo sulla luna e l'eco di quell'impresa risuona ancora oggi in ambito scientifico e non solo. Da questo genere di investimenti provengono tecnologie che sono diventate ormai di uso comune, ma da quel mondo provengono anche le riflessioni, i trattati e gli scritti dei più grandi pensatori che hanno caratterizzato la storia dell’umanità. La domanda «a cosa serve?» ha una risposta che si trova sotto gli occhi di tutti: con la ricerca nella sua totalità fiorisce la cultura, e la cultura più di ogni altra cosa ci rende umani.

Pagine