Scuola, ADI al MIUR per un tavolo sul concorso a cattedra

dottorato-concorso-scuola

Dal prossimo 25 novembre la Camera dei deputati discuterà gli emendamenti presentati al decreto D.L. 30 ottobre 2019, n. 126 e, come già messo in luce nel comunicato dello scorso 11 ottobre, quel decreto contiene luci ed ombre su cui è necessario agire e, proprio al fine di far valere le nostre istanze, una delegazione dell’ADI incontrerà i dirigenti del Ministero dell’Istruzione il prossimo giovedì 14 novembre. 

ADI su eurodoc.net: «Bene la risoluzione UE, ora si ritiri l'ambasciatore italiano a Il Cairo»

risoluzione-ue-giulio-regeni

L’ADI ha pubblicato sul sito di Eurodoc, confederazione internazionale di associazioni di PhD e di ricercatori, il comunicato con cui commenta la recente risoluzione sul caso Regeni del Parlamento europeo e rilancia l’appello per il ritiro dell’ambasciatore italiano in Egitto. Pubblichiamo sul nostro sito la versione in italiano. L’articolo originale è su eurodoc.net.

La lunga e vittoriosa lotta per il sussidio di disoccupazione DIS-COLL ai precari della ricerca

discoll-dottorandi-assegnisti

È il 10 maggio 2017 quando in Senato diventa legge l’estensione della DIS-COLL a dottorandi con borsa e assegnisti di ricerca. Pubblichiamo oggi il racconto di quella lunga e appassionante battaglia, scaricabile in versione pdf e a cui dare massima diffusione perchè, dinanzi alle tante altre battaglie che ci aspettano, la storia dei precari della ricerca è il nostro punto di partenza.

Università, perché l'idea di riforma Fioramonti non ci convince

fioramonti-riforma-universita

In una recente intervista al Sole24Ore, il Ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti ha formulato alcune riflessioni sulla necessità di intervenire sul sistema di reclutamento accademico concentrandosi soprattutto su una proposta di differenziare i canali di reclutamento accademico, introducendo un concorso nazionale per la metà dei posti, una revisione dell’ASN che la renda perpetua e non soggetta a scadenza. 

Pagine